ARENA MARSCIANO

L’ARENA DEL CONCORDIA

ESTATE 2017

Giardini scuola elementare IV novembre, Via Marconi, Marsciano

inizio proiezioni 21:30

PROGRAMMA

IO DANZERO’ (30-6 e 1/7)

Regia di Stéphanie Di Giusto. con Soko, Gaspard Ulliel, Melanie Thierry, Lily-Rose Depp, François Damiens. Titolo originale: La danseuse. Genere Biografico – Francia, 2016, durata 108 minuti.

Loïe Fuller, adolescente irrequieta che legge Shakespeare e tira col lazo, cresce col padre nel West americano. Alla morte violenta del genitore ripara in città dalla madre, una donna timorata di dio che vorrebbe farne una bigotta. Stretta negli abiti che la madre le cuce addosso, Loïe sogna di fare l’attrice e di calcare il palcoscenico. Tra un’audizione e una delusione trova il gesto che cambierà la sua vita e la condurrà dall’altra parte dell’oceano, inventando una danza impalpabile e illuminata da effetti cromatici.

 

TUTTO QUELLO CHE VUOI (2, 3 e 4/7) 

Regia di Francesco Bruni. Un film con Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano, Arturo Bruni, Vittorio Emanuele Propizio, Donatella Finocchiaro. Genere Commedia – Italia, 2017, durata 106 minuti.

Alessandro, ventidue anni, è trasteverino ignorante e turbolento; Giorgio, ottantacinque, è un poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro è costretto ad accettare un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po’ smarrita dell’anziano una vera e propria caccia al tesoro che incuriosisce progressivamente Alessandro e accende la cupidigia dei suoi amici.

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO (5 e 6/7)

Regia di Raúl Arévalo. Un film con Antonio de la Torre, Luis Callejo, Ruth Díaz, Alicia Rubio, Manolo Solo. Titolo originale: Tarde para la ira. Genere Thriller – Spagna, 2016, durata 92 minuti.

Curro guidava l’auto della fuga e faceva il palo davanti alla gioielleria in cui i suoi compari stavano compiendo una rapina, ma qualcosa è andato storto e a pagare si è ritrovato solo lui. Fuori dal carcere lo aspetta la compagna Ana insieme al loro bambino, e non sono i soli ad attenderlo al varco.

 

ROSSO ISTANBUL (7/7)

Regia di Ferzan Ozpetek. Un film con Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Nejat Isler, Mehmet Günsür, Cigdem Onat, Serra Yilmaz. Titolo originale: Istanbul Kirmizisi. Genere Commedia – Italia, Turchia, 2017, durata 115 minuti.

Orhan Sahin, uno scrittore che deve la sua fama a una raccolta di favole anatoliche (e che porta il nome del premio Nobel turco Pamuk), torna ad Istanbul dopo vent’anni di esilio autoimposto a Londra. Il suo compito è fare da editor a un celeberrimo regista, Deniz Soysal, che ha scritto un libro in cui sono contenuti ricordi d’infanzia e giovinezza, nonché amori, amici e parenti: questi ultimi ancora vivi e presenti nella Istanbul contemporanea, e pronti a presentarsi al cospetto di Orhan.

LA TENEREZZA (8 e 9/7)

Regia di Gianni Amelio. Un film con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi, Renato Carpentieri. Genere Drammatico – Italia, 2017, durata 103 minuti.

Lorenzo è un anziano avvocato appena sopravvissuto ad un infarto. Vive da solo a Napoli in una bella casa del centro, da quando la moglie è morta e i due figli adulti, Elena e Saverio, si sono allontanati. O è stato lui ad allontanarli? Al suo rientro dall’ospedale, Lorenzo trova sulle scale davanti alla propria porta Michela, una giovane donna solare e sorridente che si è chiusa fuori casa, cui l’avvocato dà il modo di rientrare dal cortile sul retro che i due appartamenti condividono. Quella condivisione degli spazi è destinata a non finire.

LA TARTARUGA ROSSA (10/7)

Regia di Michael Dudok de Wit. Titolo originale: La tortue rouge. Genere Animazione – Francia, Belgio, 2016, durata 80 minuti.

Scampato a una tempesta tropicale e spiaggiato su un’isola deserta, un uomo si organizza per la sopravvivenza. Sotto lo sguardo curioso di granchi insabbiati esplora l’isola alla ricerca di qualcuno e di qualcosa che gli permetta di rimettersi in mare. Costruisce una zattera, una, due, tre volte. Ma una forza sotto marina e misteriosa lo rovescia in mare. A sabotarlo è un’enorme tartaruga rossa.

 

 

IL PADRE D’ITALIA (11 e 12/7)

Regia di Fabio Mollo. Un film con Luca Marinelli, Isabella Ragonese, Anna Ferruzzo, Mario Sgueglia, Federica de Cola. Genere Drammatico – Italia, 2017, durata 93 minuti.

Paolo voleva diventare un falegname o un architetto, e invece fa il. Da poco è stato lasciato dal suo compagno Mario, che sta provando a realizzare i suoi sogni insieme a un altro uomo. Una sera Paolo incontra Mia, giovane donna incinta che sembra non sapere cosa fare di se stessa. Suo malgrado, Paolo si farà carico di Mia e cercherà di riportarla a casa, intraprendendo un viaggio che porterà entrambi in giro attraverso l’Italia del presente.

PIIGS – OVVERO COME IMPARAI A PREOCCUPARMI E A COMBATTERE L’AUSTERITY (13/7)

Regia di Adriano Cutraro, Federico Greco, Mirko Melchiorre. Un film Genere Documentario – Italia, 2017, durata 74 minuti.

Film inchiesta finanziato in crowdfunding che invita a occuparsi di moneta, mercato, finanza, banche. Ma soprattutto di come l’economia influisce sui diritti acquisiti, come quello alla salute, al benessere e all’istruzione dei cittadini, come sancito dalla Costituzione.

 

 - LA MUMMIA (15 e 15/7)

Regia di Alex Kurtzman. Un film con Tom Cruise, Russell Crowe, Annabelle Wallis, Sofia Boutella, Jake Johnson. Titolo originale: The Mummy. Genere Azione – USA, 2017, durata 107 minuti.

Nick Morton è un mercenario che collabora con l’esercito, ruba all’archeologa Jenny Halsey le indicazioni per trovare un’antica tomba e, nel tentativo di salvarla dagli integralisti islamici, finisce per farla bombardare dai droni. Questo apre l’accesso a una enorme grotta in Mesopotamia, dove si trova il sarcofago della principessa egizia Ahmanet, che ha voluto portare il Dio della morte Set sul nostro mondo, ma fu fermata e mummificata prima di completare il rituale.

- SING STREET 16/7

Un film di John Carney. Con Lucy Boynton, Maria Doyle Kennedy, Aidan Gillen, Jack Reynor, Kelly Thornton. Drammatico, durata 106 min. – Irlanda2016.

Conor vive nella Dublino di metà anni ’80, ha 16 anni e un talento nella scrittura di canzoni. L’incontro con l’aspirante modella Raphina, di cui s’innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band per attirare la ragazza come attrice di videoclip. Nel frattempo il matrimonio dei genitori va in frantumi: saranno la musica, l’amore e l’inossidabile rapporto col fratello maggiore a dare al ragazzo un coraggio che non credeva possibile.

 

- KUBO E LA SPADA MAGICA 17/7 

Un film di Travis Knight. Con Charlize Theron, Art Parkinson, Ralph Fiennes, George Takei, Cary-Hiroyuki Tagawa. Titolo originale Kubo and the Two Strings. Animazione, durata 101 min. – USA 2016.

Kubo è un cantastorie di giorno; di notte invece si nasconde da un nemico occulto che lo cerca per privarlo dell’unico occhio che gli rimane: il nonno. Ultimo di una famiglia legata alla magia, vive con una madre che sembra aver perso ogni forza per lottare e che, quando il nonno li troverà, scompare nel tentativo di far scappare il figlio. Inizia così il viaggio di Kubo, assieme a uno scarafaggio gigante e una scimmia, alla ricerca di un elmo, un’armatura e una spada che insieme gli consentiranno di sconfiggere l’ingombrante nonno.

 

 

- ROBERT DOISNEAU – LA LENTE DELLE MERAVIGLIE 18/7

Regia di Clémentine Deroudille. Un film con Clémentine Deroudille, Éric Caravaca, Sabine Azéma, Quentin Bajac, Jean-Claude Carrière. Titolo originale: Robert Doisneau, le révolté du merveilleux. Genere Documentario – Francia, 2016, durata 83 minuti.

Grazie a un ricco archivio di immagini inedite, interviste ai suoi amici, “complici” e rarissimi video di repertorio, Robert Doisneau – La lente delle meraviglie è lo straordinario ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, noto per capolavori immortali come “Il bacio” e per un approccio profondamente umanista verso l’Arte.

 

- MANCHESTER BY THE SEA 19 e 20/7 (20 in lingua originale)

Regia di Kenneth Lonergan. Un film con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Lucas Hedges, Gretchen Mol. Genere Drammatico – USA, 2016, durata 135 minuti.

Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d’origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l’ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito. Allontanare il ricordo della tragedia diventa sempre più difficile.

 

- GET OUT 21 e 22/7 (22 in lingua originale)

Regia di Jordan Peele. Un film con Daniel Kaluuya, Allison Williams, Bradley Whitford, Caleb Landry Jones, Stephen Root. Titolo originale: Get Out. Genere Horror – USA, 2016, durata 103 minuti.

Chris è un ragazzo di colore destinato, come molti, a compiere l’infausta impresa di andare a conoscere la famiglia della sua fidanzata. Quest’ultima, all’apparenza dolce e innocente, manca di comunicare ai suoi il colore della carnagione di Chris, e quello che parte come normale weekend si trasforma presto nel più inquietante (e razzista) degli incubi.

 

- ARRIVAL 23 e 24/7 (24 in lingua originale) 

Regia di Denis Villeneuve. Un film con Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg, Tzi Ma, Mark O’Brien. Titolo originale: Arrival. Genere Fantascienza – USA, 2016, durata 116 minuti.

Louise Banks, linguista di fama mondiale, è madre inconsolabile di una figlia morta prematuramente. Ma quello che crede la fine è invece un inizio. L’inizio di una storia straordinaria. Nel mondo galleggiano dodici navi aliene in attesa di contatto. Eccellenza in materia, Louise è reclutata dall’esercito degli Stati Uniti insieme al fisico teorico Ian Donnelly. La missione è quella di penetrare il monumentale monolite e ‘interrogare’ gli extraterrestri sulle loro intenzioni.

 

- QUELLO CHE SO DI LEI (25 e 26/7) 

Regia di Martin Provost. Un film con Catherine Frot, Catherine Deneuve, Olivier Gourmet, Quentin Dolmaire, Mylène Demongeot. Titolo originale: Sage femme. Genere Drammatico – Francia, 2017, durata 117 minuti.

Claire è un’ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro ricompare dal passato Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. È malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare.

 

- SPIDERMAN – HOMECOMING (31/7, 1/8 e 21/8) 

Regia di Jon Watts. Un film con Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya Coleman, Robert Downey Jr., Michael Keaton. Titolo originale: Spider-Man: Homecoming. Genere Fantastico – USA, 2017, durata 130 minuti.

Mancava la versione cinematografica definitiva di Spider-Man e questa sarà un high-school movie, tra ragazze, bulli, sfigati e questioni da adolescenti, come del resto erano i fumetti in origine e nelle loro annate migliori. I cattivi scelti sono ancora intonsi, il cinema non li ha mai nemmeno sfiorati. Si tratta di Shocker e di l’Avvoltoio

 

- TRAINSPOTTING 2 (2 e 3/8 – 3/8 in lingua originale)

Regia di Danny Boyle. Un film con Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle, Simon Weir. Titolo originale: T2 Trainspotting. Genere Drammatico – Gran Bretagna, 2017, durata 118 minuti.

A vent’anni esatti dalla sua rocambolesca fuga dalla Scozia con sedicimila sterline nella borsa, Mark Renton si ripresenta a Edinburgo e al cospetto dei vecchi amici, Simon “Sick Boy” e Daniel “Spud”. Anche “Franco” Begbie, intanto, è evaso di prigione e non vede l’ora di ammazzarlo a mani nude. Renton li ha traditi, si è rifatto una vita, ma quella vita si è già sgretolata, mentre l’amicizia dei compagni di siringa dimostra, nonostante tutto, di aver tenuto bene.

 

- MAL DI PIETRE 4 e 5/8 

Regia di Nicole Garcia. Un film con Marion Cotillard, Louis Garrel, Alex Brendemühl, Brigitte Roüan, Victoire Du Bois. Titolo originale: Mal de pierres. Genere Drammatico – Francia, 2016, durata 116 minuti.

Anni Cinquanta. Gabrielle vive in un piccolo paese nel sud della Francia. Vedendola presa da passioni che ritengono sconvenienti i genitori la fanno sposare con José, un gentile e onesto contadino spagnolo. Quando però si ritrova affetta da calcoli renali e viene inviata in una casa di cura sulle Alpi incontra un ufficiale che ha combattuto in Indocina e se ne innamora.

 

 TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE 6 e 7/8 

Regia di Michael Bay. Un film con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock, John Turturro, Stanley Tucci, Josh Duhamel. Cast completoTitolo originale: Transformers: The Last Knight. Genere Azione – USA, 2017, durata 148 minuti.

Negli ultimi anni gli Autobot, guidati dal leader Optimus Prime, hanno difeso la terra dalle innumerevoli invasioni aliene di cui è stata teatro. Ma da dove arriva il popolo dei Transformers? La leggenda millenaria della loro esistenza, tramandata in segreto per proteggere il pianeta, sta per tornare alla luce a causa di una nuova minaccia che incombe sull’umanità.

 

BARRIERE (8 e 9/8)

Regia di Denzel Washington. Un film con Denzel Washington, Viola Davis, Stephen Henderson, Russell Hornsby, Mykelti Williamson. Titolo originale: Fences. Genere Drammatico – USA, 2016, durata 138 minuti.

Nella Pittsburgh degli anni ’50, Troy Maxson combatte ogni giorno contro le ingiustizie sociali. Spirito indomabile e ciarliero, ha una moglie, un’amante, un amico inseparabile e due figli di cui non approva le vocazioni. Inviso al figlio minore, a cui tarpa le ali per proteggerlo dalle discriminazioni razziali, e persuaso dall’amico a prendere una decisione sulla sua vita, confessa alla moglie il tradimento e spalanca tra loro un abisso di dolore. Rimasto solo Troy ricompone i brandelli esistenziali e aspetta la morte.

 

MICHELANGELO – AMORE E MORTE 10/8

Regia di David Bickerstaff. Un film Titolo originale: Michelangelo – Love and Death. Genere docufilm

Uomo dall’energia straripante, ossessionato dall’arte, a tratti selvatico, complesso, fragile, assolutamente geniale. Michelangelo Buonarroti (1475-1564), figlio del podestà Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni, fu uno dei giganti che attraversarono la magnifica stagione del Rinascimento italiano. La sua esistenza tormentata e burrascosa e il suo eccezionale talento ne fecero uno degli artisti più amati di tutti i tempi, autore di capolavori come il David, la Pietà, Mosè, la Cappella Medicea, la volta della Sistina e il Giudizio Universale, la Pietà Rondanini…

 

- ASPETTANDO IL RE 11 e 12/8

Regia di Tom Tykwer. Un film con Tom Hanks, Sarita Choudhury, Tom Skerritt, Tracey Fairaway, Jay Abdo, Jane Perry. Titolo originale: A Hologram for the King. Genere Drammatico – USA, Germania, Gran Bretagna, Francia, 2016, durata 98 minuti.

Un uomo d’affari in difficoltà, Alan Clay, dopo aver fallito in America, si dirige in una fiorente città dell’Arabia Saudita, in un ultimo disperato tentativo di evitare la recessione, pagare le tasse universitarie della figlia, e fare qualcosa di memorabile. Alan si trova ad affrontare una situazione in cui non ha più nulla da perdere, affronterà nuove sfide in un mondo completamente diverso da quello in cui è cresciuto.

 

UNA VITA 13 e 16/8

Regia di Stéphane Brizé. Un film Da vedere 2016 con Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau, Swann Arlaud, Nina Meurisse.Cast completo Titolo originale: Une vie. Genere Drammatico – Francia, Belgio, 2016, durata 119 minuti. Uscita cinema giovedì 1 giugno 2017distribuito da Academy Two. Oggi al cinema in 5 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,46 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

14-15- agosto chiuso

- ADORABILE NEMICA 16 e 17/8

Regia di Mark Pellington. Un film con Shirley MacLaine, Amanda Seyfried, AnnJewel Lee Dixon, Thomas Sadoski, Philip Baker Hall. Titolo originale: The Last Word. Genere Commedia – USA, 2017, durata 108 minuti.

Harriet Lauler è stata una donna importante in ambito pubblicitario, che ha un assoluto bisogno di controllo su qualsiasi attività e persona. L’età anziana la spinge a un’iniziativa inconsueta: intende conoscere il suo necrologio prima che sopravvenga la morte. Per far ciò assume d’imperio una giovane addetta alla stesura degli stessi sul giornale locale che lei stessa ha finanziato. Il loro rapporto non sarà semplice.

SPLIT 19 e 20/8 (20/8 in lingua originale)

Regia di M. Night Shyamalan. Un film con James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Betty Buckley, Jessica Sula, Haley Lu Richardson. Titolo originale: Split. Genere Thriller – USA, 2017, durata 117 minuti.

Casey è una ragazza introversa e problematica, tenuta in disparte dalle compagne di scuola più popolari. Insieme a due di loro, Claire e Marcia, viene rapita da un maniaco, che chiude le ragazze in uno scantinato. In attesa di scoprire che ne sarà di loro, verranno a conoscenza delle diverse personalità che coabitano nella mente del loro rapitore: un bambino, una donna e altre ancora, assai più pericolose.

SPIDERMAN – HOMECOMING (31/7, 1/8 e 21/8)

Regia di Jon Watts. Un film con Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya Coleman, Robert Downey Jr., Michael Keaton. Titolo originale: Spider-Man: Homecoming. Genere Fantastico – USA, 2017, durata 130 minuti.

Mancava la versione cinematografica definitiva di Spider-Man e questa sarà un high-school movie, tra ragazze, bulli, sfigati e questioni da adolescenti, come del resto erano i fumetti in origine e nelle loro annate migliori. I cattivi scelti sono ancora intonsi, il cinema non li ha mai nemmeno sfiorati. Si tratta di Shocker e di l’Avvoltoio

 

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE 22/8

Regia di Maysaloun Hamoud. Un film con Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kanboura, Mahmud Shalaby, Riyad Sliman. Titolo originale: Bar Bahar. Genere Drammatico – Israele, Francia, 2016, durata 96 minuti.

Tre ragazze palestinesi condividono un appartamento a Tel Aviv, al riparo dallo sguardo della società araba patriarcale. Leila è un avvocato penalista che preferisce la singletudine al fidanzato, rivelatosi presto ottuso e conservatore, Salma è una DJ stigmatizzata dalla famiglia cristiana per la sua omosessualità, Noor è una studentessa musulmana osservante originaria di Umm al-Fahm, città conservatrice e bastione in Israele del Movimento islamico. Ostinate e ribelli, Leila, Salma e Noor faranno fronte comune contro le discriminazioni.

 

THE CIRCLE 23/8

Regia di James Ponsoldt. Un film con Emma Watson, Tom Hanks, John Boyega, Karen Gillan, Ellar Coltrane, Patton Oswalt. Cast completo Titolo originale: The Circle. Genere Thriller – USA, Emirati Arabi Uniti, 2017, durata 110 minuti.

 

ELLE 24 e 25/8

Regia di Paul Verhoeven. Un film con Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira. Titolo originale: Elle. Genere Drammatico – Francia, 2016, durata 130 minuti.

Michelle è la proprietaria di una società che produce videogiochi ed è una donna capace di giudizi taglienti sia in ambito lavorativo che nella vita privata. Vittima di un stupro nella sua abitazione non denuncia l’accaduto e continua la sua vita come se nulla fosse accaduto. Fino a quando lo stupratore non torna a manifestarsi e la donna inizia con lui un gioco pericoloso.

 

Gabo – Il mondo di Garcia Marquez 26/8

Un film di Justin Webster. Con Juan Gabriel Vasquez, Gerald Martin, Jaime Garcia Marquez, Aida Garcia Marquez. Plinio Apuleio Mendoza, Tachia Quintana, Maria Jimena Duzan, Jon Lee Anderson, Bill Clinton, Carmen Balcells, Enrique Santos, Cesar Gaviria, Maria Elvira Samper

Titolo originale Gabo, la Magia de lo Real. Documentario, durata 90 min. – Spagna, Gran Bretagna, Colombia, Francia 2015.

90 minuti secchi su Gabo, appoggiati su un repertorio fotografico cospicuo ed estratti puntuali da video interviste dello stesso autore

Creatore di mondi reali e fantastici, protagonista di un’esistenza eccezionale che li alimentò: Gabriel García Márquez (1927-2014) è stata la voce dell’America Latina e il testimone di suoi svariati passaggi politici, non solo da scrittore ma anche da giornalista. Il film del documentarista inglese (ma residente a Barcellona) Justin Webster parte dalla cerimonia del Premio Nobel per la letteratura ricevuto dal colombiano nel 1982 per poi ricostruire le diverse circostanze che lo portarono da un villaggio ai confini del mondo alla fama mondiale e alla partecipazione politica.

 

CUORI PURI 27/8

Regia di Roberto De Paolis. Un film 2017 con Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Edoardo Pesce.Cast completo Genere Drammatico – Italia, 2017, durata 114 minuti.

UN’OPERA PRIMA INTENSA, SCHIETTA E CARICA DI UN REALISMO CHE SI FA CINEMA AD OGNI INQUADRATURA.

Agnese compie i diciotto anni mentre vive con una madre molto devota e frequenta la parrocchia locale dove sta per compiere una promessa di castità fino al giorno delle nozze. Stefano ha venticinque anni, un passato difficile e un presente in cui deve cercare di conservare l’incarico di custode di un parcheggio che confina con un campo rom. La sua famiglia sta per essere sfrattata e ha bisogno del suo aiuto. Il loro incontro farà nascere un sentimento speciale che implica delle scelte importanti, in particolare per Agnese.   IO DANZERO’  (30-6 e 1/7)

Regia di Stéphanie Di Giusto. con SokoGaspard UllielMelanie ThierryLily-Rose DeppFrançois Damiens.  Titolo originale: La danseuse. Genere Biografico - Francia2016, durata 108 minuti.

Loïe Fuller, adolescente irrequieta che legge Shakespeare e tira col lazo, cresce col padre nel West americano. Alla morte violenta del genitore ripara in città dalla madre, una donna timorata di dio che vorrebbe farne una bigotta. Stretta negli abiti che la madre le cuce addosso, Loïe sogna di fare l’attrice e di calcare il palcoscenico. Tra un’audizione e una delusione trova il gesto che cambierà la sua vita e la condurrà dall’altra parte dell’oceano, inventando una danza impalpabile e illuminata da effetti cromatici.

TUTTO QUELLO CHE VUOI (2, 3 e 4/7)

 

Regia di Francesco Bruni. Un film  con Giuliano MontaldoAndrea CarpenzanoArturo BruniVittorio Emanuele PropizioDonatella Finocchiaro. Genere Commedia - Italia2017, durata 106 minuti.

Alessandro, ventidue anni, è trasteverino ignorante e turbolento; Giorgio, ottantacinque, è un poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro è costretto ad accettare un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po’ smarrita dell’anziano una vera e propria caccia al tesoro che incuriosisce progressivamente Alessandro e accende la cupidigia dei suoi amici.

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO (5e6/7)

Regia di Raúl Arévalo. Un film con Antonio de la TorreLuis CallejoRuth DíazAlicia RubioManolo Solo.  Titolo originale: Tarde para la ira. Genere Thriller - Spagna2016, durata 92 minuti.

Curro guidava l’auto della fuga e faceva il palo davanti alla gioielleria in cui i suoi compari stavano compiendo una rapina, ma qualcosa è andato storto e a pagare si è ritrovato solo lui. Fuori dal carcere lo aspetta la compagna Ana insieme al loro bambino, e non sono i soli ad attenderlo al varco.

ROSSO ISTANBUL (7/7)

Regia di Ferzan Ozpetek. Un film con Halit ErgençTuba BüyüküstünNejat IslerMehmet GünsürCigdem OnatSerra Yilmaz.  Titolo originale: Istanbul Kirmizisi. Genere Commedia - ItaliaTurchia2017, durata 115 minuti.

Orhan Sahin, uno scrittore che deve la sua fama a una raccolta di favole anatoliche (e che porta il nome del premio Nobel turco Pamuk), torna ad Istanbul dopo vent’anni di esilio autoimposto a Londra. Il suo compito è fare da editor a un celeberrimo regista, Deniz Soysal, che ha scritto un libro in cui sono contenuti ricordi d’infanzia e giovinezza, nonché amori, amici e parenti: questi ultimi ancora vivi e presenti nella Istanbul contemporanea, e pronti a presentarsi al cospetto di Orhan.

LA TENEREZZA (8 e 9/7)

Regia di Gianni Amelio. Un film con Elio GermanoGiovanna MezzogiornoMicaela RamazzottiGreta ScacchiRenato Carpentieri. Genere Drammatico - Italia2017, durata 103 minuti.

Lorenzo è un anziano avvocato appena sopravvissuto ad un infarto. Vive da solo a Napoli in una bella casa del centro, da quando la moglie è morta e i due figli adulti, Elena e Saverio, si sono allontanati. O è stato lui ad allontanarli? Al suo rientro dall’ospedale, Lorenzo trova sulle scale davanti alla propria porta Michela, una giovane donna solare e sorridente che si è chiusa fuori casa, cui l’avvocato dà il modo di rientrare dal cortile sul retro che i due appartamenti condividono. Quella condivisione degli spazi è destinata a non finire.

LA TARTARUGA ROSSA (10/7)

Regia di Michael Dudok de Wit. Titolo originale: La tortue rouge. Genere Animazione - FranciaBelgio2016, durata 80 minuti.

Scampato a una tempesta tropicale e spiaggiato su un’isola deserta, un uomo si organizza per la sopravvivenza. Sotto lo sguardo curioso di granchi insabbiati esplora l’isola alla ricerca di qualcuno e di qualcosa che gli permetta di rimettersi in mare. Costruisce una zattera, una, due, tre volte. Ma una forza sotto marina e misteriosa lo rovescia in mare. A sabotarlo è un’enorme tartaruga rossa.

 

IL PADRE D’ITALIA (11 e 12/7)

 

Regia di Fabio Mollo. Un film con Luca MarinelliIsabella RagoneseAnna FerruzzoMario SguegliaFederica de Cola. Genere Drammatico - Italia2017, durata 93 minuti.

Paolo voleva diventare un falegname o un architetto, e invece fa il. Da poco è stato lasciato dal suo compagno Mario, che sta provando a realizzare i suoi sogni insieme a un altro uomo. Una sera Paolo incontra Mia, giovane donna incinta che sembra non sapere cosa fare di se stessa. Suo malgrado, Paolo si farà carico di Mia e cercherà di riportarla a casa, intraprendendo un viaggio che porterà entrambi in giro attraverso l’Italia del presente.

PIIGS – OVVERO COME IMPARAI A PREOCCUPARMI E A COMBATTERE L’AUSTERITY (13/7)
Regia di Adriano CutraroFederico GrecoMirko Melchiorre. Un film  Genere Documentario - Italia2017durata 74 minuti.

 Film inchiesta finanziato in crowdfunding che invita a occuparsi di moneta, mercato, finanza, banche. Ma soprattutto di come l’economia influisce sui diritti acquisiti, come quello alla salute, al benessere e all’istruzione dei cittadini, come sancito dalla Costituzione.

 

 

 

-          LA MUMMIA (15 e 15/7)

Regia di Alex Kurtzman. Un film con Tom CruiseRussell CroweAnnabelle WallisSofia BoutellaJake Johnson.  Titolo originale: The Mummy. Genere Azione - USA2017, durata 107 minuti.

Nick Morton è un mercenario che collabora con l’esercito, ruba all’archeologa Jenny Halsey le indicazioni per trovare un’antica tomba e, nel tentativo di salvarla dagli integralisti islamici, finisce per farla bombardare dai droni. Questo apre l’accesso a una enorme grotta in Mesopotamia, dove si trova il sarcofago della principessa egizia Ahmanet, che ha voluto portare il Dio della morte Set sul nostro mondo, ma fu fermata e mummificata prima di completare il rituale.

-          SING STREET 16/7

Un film di John Carney. Con Lucy BoyntonMaria Doyle KennedyAidan GillenJack ReynorKelly ThorntonDrammatico, durata 106 min. – Irlanda2016.

Conor vive nella Dublino di metà anni ’80, ha 16 anni e un talento nella scrittura di canzoni. L’incontro con l’aspirante modella Raphina, di cui s’innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band per attirare la ragazza come attrice di videoclip. Nel frattempo il matrimonio dei genitori va in frantumi: saranno la musica, l’amore e l’inossidabile rapporto col fratello maggiore a dare al ragazzo un coraggio che non credeva possibile.

-          KUBO E LA SPADA MAGICA 17/7

 

Un film di Travis Knight. Con Charlize TheronArt ParkinsonRalph FiennesGeorge TakeiCary-Hiroyuki Tagawa.  Titolo originale Kubo and the Two Strings. Animazione, durata 101 min. – USA 2016.

Kubo è un cantastorie di giorno; di notte invece si nasconde da un nemico occulto che lo cerca per privarlo dell’unico occhio che gli rimane: il nonno. Ultimo di una famiglia legata alla magia, vive con una madre che sembra aver perso ogni forza per lottare e che, quando il nonno li troverà, scompare nel tentativo di far scappare il figlio. Inizia così il viaggio di Kubo, assieme a uno scarafaggio gigante e una scimmia, alla ricerca di un elmo, un’armatura e una spada che insieme gli consentiranno di sconfiggere l’ingombrante nonno.

 

 

-          ROBERT DOISNEAU – LA LENTE DELLE MERAVIGLIE 18/7

 

Regia di Clémentine Deroudille. Un film con Clémentine DeroudilleÉric CaravacaSabine AzémaQuentin BajacJean-Claude Carrière. Titolo originale: Robert Doisneau, le révolté du merveilleux. Genere Documentario - Francia2016, durata 83 minuti.

Grazie a un ricco archivio di immagini inedite, interviste ai suoi amici, “complici” e rarissimi video di repertorio, Robert Doisneau – La lente delle meraviglie è lo straordinario ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, noto per capolavori immortali come “Il bacio” e per un approccio profondamente umanista verso l’Arte.

 

-          MANCHESTER BY THE SEA  19 e 20/7 (20 in lingua originale)

Regia di Kenneth Lonergan. Un film con Casey AffleckMichelle WilliamsKyle ChandlerLucas HedgesGretchen Mol. Genere Drammatico - USA2016, durata 135 minuti.

Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d’origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l’ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito. Allontanare il ricordo della tragedia diventa sempre più difficile.

-          GET OUT 21 e 22/7 (22 in lingua originale)

Regia di Jordan Peele. Un film  con Daniel KaluuyaAllison WilliamsBradley WhitfordCaleb Landry JonesStephen Root. Titolo originale: Get Out. Genere Horror - USA2016, durata 103 minuti.

Chris è un ragazzo di colore destinato, come molti, a compiere l’infausta impresa di andare a conoscere la famiglia della sua fidanzata. Quest’ultima, all’apparenza dolce e innocente, manca di comunicare ai suoi il colore della carnagione di Chris, e quello che parte come normale weekend si trasforma presto nel più inquietante (e razzista) degli incubi.

-          ARRIVAL 23 e 24/7 (24 in lingua originale)

Regia di Denis Villeneuve. Un film  con Amy AdamsJeremy RennerForest WhitakerMichael StuhlbargTzi MaMark O’Brien. Titolo originale: Arrival. Genere Fantascienza - USA2016, durata 116 minuti.

Louise Banks, linguista di fama mondiale, è madre inconsolabile di una figlia morta prematuramente. Ma quello che crede la fine è invece un inizio. L’inizio di una storia straordinaria. Nel mondo galleggiano dodici navi aliene in attesa di contatto. Eccellenza in materia, Louise è reclutata dall’esercito degli Stati Uniti insieme al fisico teorico Ian Donnelly. La missione è quella di penetrare il monumentale monolite e ‘interrogare’ gli extraterrestri sulle loro intenzioni.

-          QUELLO CHE SO DI LEI (25 e 26/7)

 

Regia di Martin Provost. Un film con Catherine FrotCatherine DeneuveOlivier GourmetQuentin DolmaireMylène Demongeot. Titolo originale: Sage femme. Genere Drammatico - Francia2017, durata 117 minuti.

Claire è un’ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro ricompare dal passato Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. È malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare.

-          SPIDERMAN – HOMECOMING (31/7, 1/8 e 21/8) vedi tu se è necessario ripetere l’immagine 2 volte

Regia di Jon Watts. Un film con Tom HollandMarisa TomeiZendaya ColemanRobert Downey Jr.Michael Keaton.  Titolo originale: Spider-Man: Homecoming. Genere Fantastico - USA2017, durata 130 minuti.

Mancava la versione cinematografica definitiva di Spider-Man e questa sarà un high-school movie, tra ragazze, bulli, sfigati e questioni da adolescenti, come del resto erano i fumetti in origine e nelle loro annate migliori. I cattivi scelti sono ancora intonsi, il cinema non li ha mai nemmeno sfiorati. Si tratta di Shocker e di l’Avvoltoio

-          TRAINSPOTTING 2 (2 e 3/8 – 3/8 in lingua originale)

Regia di Danny Boyle. Un film con Ewan McGregorEwen BremnerJonny Lee MillerRobert CarlyleSimon Weir.  Titolo originale: T2 Trainspotting. Genere Drammatico - Gran Bretagna2017, durata 118 minuti.

A vent’anni esatti dalla sua rocambolesca fuga dalla Scozia con sedicimila sterline nella borsa, Mark Renton si ripresenta a Edinburgo e al cospetto dei vecchi amici, Simon “Sick Boy” e Daniel “Spud”. Anche “Franco” Begbie, intanto, è evaso di prigione e non vede l’ora di ammazzarlo a mani nude. Renton li ha traditi, si è rifatto una vita, ma quella vita si è già sgretolata, mentre l’amicizia dei compagni di siringa dimostra, nonostante tutto, di aver tenuto bene.

-          MAL DI PIETRE 4 e 5/8

 

Regia di Nicole Garcia. Un film con Marion CotillardLouis GarrelAlex BrendemühlBrigitte RoüanVictoire Du Bois. Titolo originale: Mal de pierres. Genere Drammatico - Francia2016, durata 116 minuti.

Anni Cinquanta. Gabrielle vive in un piccolo paese nel sud della Francia. Vedendola presa da passioni che ritengono sconvenienti i genitori la fanno sposare con José, un gentile e onesto contadino spagnolo. Quando però si ritrova affetta da calcoli renali e viene inviata in una casa di cura sulle Alpi incontra un ufficiale che ha combattuto in Indocina e se ne innamora.

-          TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE 6  e 7/8

 

Regia di Michael Bay. Un film con Mark WahlbergAnthony HopkinsLaura HaddockJohn TurturroStanley TucciJosh DuhamelCast completoTitolo originale: Transformers: The Last Knight. Genere Azione - USA2017, durata 148 minuti.

Negli ultimi anni gli Autobot, guidati dal leader Optimus Prime, hanno difeso la terra dalle innumerevoli invasioni aliene di cui è stata teatro. Ma da dove arriva il popolo dei Transformers? La leggenda millenaria della loro esistenza, tramandata in segreto per proteggere il pianeta, sta per tornare alla luce a causa di una nuova minaccia che incombe sull’umanità.

-          BARRIERE (8 e 9/8)

Regia di Denzel Washington. Un film con Denzel WashingtonViola DavisStephen HendersonRussell HornsbyMykelti Williamson. Titolo originale: Fences. Genere Drammatico - USA2016, durata 138 minuti.

Nella Pittsburgh degli anni ’50, Troy Maxson combatte ogni giorno contro le ingiustizie sociali. Spirito indomabile e ciarliero, ha una moglie, un’amante, un amico inseparabile e due figli di cui non approva le vocazioni. Inviso al figlio minore, a cui tarpa le ali per proteggerlo dalle discriminazioni razziali, e persuaso dall’amico a prendere una decisione sulla sua vita, confessa alla moglie il tradimento e spalanca tra loro un abisso di dolore. Rimasto solo Troy ricompone i brandelli esistenziali e aspetta la morte.

MICHELANGELO – AMORE E MORTE 10/8

Regia di David Bickerstaff. Un film Titolo originale: Michelangelo – Love and Death. Genere docufilm

Uomo dall’energia straripante, ossessionato dall’arte, a tratti selvatico, complesso, fragile, assolutamente geniale. Michelangelo Buonarroti (1475-1564), figlio del podestà Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni, fu uno dei giganti che attraversarono la magnifica stagione del Rinascimento italiano. La sua esistenza tormentata e burrascosa e il suo eccezionale talento ne fecero uno degli artisti più amati di tutti i tempi, autore di capolavori come il David, la Pietà, Mosè, la Cappella Medicea, la volta della Sistina e il Giudizio Universale, la Pietà Rondanini…

-          ASPETTANDO IL RE 11 e 12/8

Regia di Tom Tykwer. Un film con Tom HanksSarita ChoudhuryTom SkerrittTracey FairawayJay AbdoJane Perry. Titolo originale: A Hologram for the King. Genere Drammatico - USAGermaniaGran BretagnaFrancia2016, durata 98 minuti.

Un uomo d’affari in difficoltà, Alan Clay, dopo aver fallito in America, si dirige in una fiorente città dell’Arabia Saudita, in un ultimo disperato tentativo di evitare la recessione, pagare le tasse universitarie della figlia, e fare qualcosa di memorabile. Alan si trova ad affrontare una situazione in cui non ha più nulla da perdere, affronterà nuove sfide in un mondo completamente diverso da quello in cui è cresciuto.

UNA VITA 13 e 16/8

Regia di Stéphane Brizé. Un film Da vedere 2016 con Judith ChemlaJean-Pierre DarroussinYolande MoreauSwann ArlaudNina Meurisse.Cast completo Titolo originale: Une vie. Genere Drammatico - FranciaBelgio2016durata 119 minuti. Uscita cinema giovedì 1 giugno 2017distribuito da Academy Two. Oggi al cinema in 5 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,46 su 13 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

14-15- agosto chiuso

-          ADORABILE NEMICA 16 e 17/8

Regia di Mark Pellington. Un film con Shirley MacLaineAmanda SeyfriedAnnJewel Lee DixonThomas SadoskiPhilip Baker HallTitolo originale: The Last Word. Genere Commedia - USA2017, durata 108 minuti.

Harriet Lauler è stata una donna importante in ambito pubblicitario, che ha un assoluto bisogno di controllo su qualsiasi attività e persona. L’età anziana la spinge a un’iniziativa inconsueta: intende conoscere il suo necrologio prima che sopravvenga la morte. Per far ciò assume d’imperio una giovane addetta alla stesura degli stessi sul giornale locale che lei stessa ha finanziato. Il loro rapporto non sarà semplice.

-          SPLIT 19 e 20/8 (20/8 in lingua originale)

Regia di M. Night Shyamalan. Un film con James McAvoyAnya Taylor-JoyBetty BuckleyJessica SulaHaley Lu Richardson. Titolo originale: Split. Genere Thriller - USA2017, durata 117 minuti.

Casey è una ragazza introversa e problematica, tenuta in disparte dalle compagne di scuola più popolari. Insieme a due di loro, Claire e Marcia, viene rapita da un maniaco, che chiude le ragazze in uno scantinato. In attesa di scoprire che ne sarà di loro, verranno a conoscenza delle diverse personalità che coabitano nella mente del loro rapitore: un bambino, una donna e altre ancora, assai più pericolose.

-          SPIDERMAN – HOMECOMING (31/7, 1/8 e 21/8) vedi tu se è necessario ripetere l’immagine 2 volte

Regia di Jon Watts. Un film con Tom HollandMarisa TomeiZendaya ColemanRobert Downey Jr.Michael Keaton.  Titolo originale: Spider-Man: Homecoming. Genere Fantastico - USA2017, durata 130 minuti.

Mancava la versione cinematografica definitiva di Spider-Man e questa sarà un high-school movie, tra ragazze, bulli, sfigati e questioni da adolescenti, come del resto erano i fumetti in origine e nelle loro annate migliori. I cattivi scelti sono ancora intonsi, il cinema non li ha mai nemmeno sfiorati. Si tratta di Shocker e di l’Avvoltoio

-          LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE 22/8

 

Regia di Maysaloun Hamoud. Un film con Mouna HawaSana JammeliehShaden KanbouraMahmud ShalabyRiyad Sliman. Titolo originale: Bar Bahar. Genere Drammatico - IsraeleFrancia2016, durata 96 minuti.

Tre ragazze palestinesi condividono un appartamento a Tel Aviv, al riparo dallo sguardo della società araba patriarcale. Leila è un avvocato penalista che preferisce la singletudine al fidanzato, rivelatosi presto ottuso e conservatore, Salma è una DJ stigmatizzata dalla famiglia cristiana per la sua omosessualità, Noor è una studentessa musulmana osservante originaria di Umm al-Fahm, città conservatrice e bastione in Israele del Movimento islamico. Ostinate e ribelli, Leila, Salma e Noor faranno fronte comune contro le discriminazioni.

THE CIRCLE  23/8

Regia di James Ponsoldt. Un film con Emma WatsonTom HanksJohn BoyegaKaren GillanEllar ColtranePatton OswaltCast completo Titolo originale: The Circle. Genere Thriller - USAEmirati Arabi Uniti2017durata 110 minuti.

 

-          ELLE 24 e 25/8

Regia di Paul Verhoeven. Un film con Isabelle HuppertLaurent LafitteAnne ConsignyCharles BerlingVirginie Efira. Titolo originale: Elle. Genere Drammatico - Francia2016, durata 130 minuti.

Michelle è la proprietaria di una società che produce videogiochi ed è una donna capace di giudizi taglienti sia in ambito lavorativo che nella vita privata. Vittima di un stupro nella sua abitazione non denuncia l’accaduto e continua la sua vita come se nulla fosse accaduto. Fino a quando lo stupratore non torna a manifestarsi e la donna inizia con lui un gioco pericoloso.

Gabo – Il mondo di Garcia Marquez       26/8

Un film di Justin Webster. Con Juan Gabriel VasquezGerald MartinJaime Garcia MarquezAida Garcia MarquezPlinio Apuleio MendozaTachia QuintanaMaria Jimena DuzanJon Lee AndersonBill ClintonCarmen BalcellsEnrique SantosCesar GaviriaMaria Elvira Samper

Titolo originale Gabo, la Magia de lo RealDocumentario, durata 90 min. – Spagna, Gran Bretagna, Colombia, Francia 2015.

90 minuti secchi su Gabo, appoggiati su un repertorio fotografico cospicuo ed estratti puntuali da video interviste dello stesso autore

Creatore di mondi reali e fantastici, protagonista di un’esistenza eccezionale che li alimentò: Gabriel García Márquez (1927-2014) è stata la voce dell’America Latina e il testimone di suoi svariati passaggi politici, non solo da scrittore ma anche da giornalista. Il film del documentarista inglese (ma residente a Barcellona) Justin Webster parte dalla cerimonia del Premio Nobel per la letteratura ricevuto dal colombiano nel 1982 per poi ricostruire le diverse circostanze che lo portarono da un villaggio ai confini del mondo alla fama mondiale e alla partecipazione politica.

CUORI PURI 27/8

Regia di Roberto De Paolis. Un film 2017 con Selene CaramazzaSimone LiberatiBarbora BobulovaStefano FresiEdoardo Pesce.Cast completo Genere Drammatico - Italia2017durata 114 minuti.

UN’OPERA PRIMA INTENSA, SCHIETTA E CARICA DI UN REALISMO CHE SI FA CINEMA AD OGNI INQUADRATURA.

Agnese compie i diciotto anni mentre vive con una madre molto devota e frequenta la parrocchia locale dove sta per compiere una promessa di castità fino al giorno delle nozze. Stefano ha venticinque anni, un passato difficile e un presente in cui deve cercare di conservare l’incarico di custode di un parcheggio che confina con un campo rom. La sua famiglia sta per essere sfrattata e ha bisogno del suo aiuto. Il loro incontro farà nascere un sentimento speciale che implica delle scelte importanti, in particolare per Agnese.