A TOR BELLA MONACA NON PIOVE MAI
di Marco Bocci
Proiezione presso i giardini della scuola elementare IV novembre a Marsciano
UN ESORDIO VITALE E RUSPANTE COME QUELLA PERIFERIA ROMANA CHE BOCCI DIMOSTRA DI CONOSCERE MOLTO BENE
PROGRAMMAZIONE TERMINATA
Proiezione presso i giardini della scuola elementare IV novembre a Marsciano

Romolo e Mauro sono fratelli e vivono da sempre a Tor Bella Monaca, quartiere della periferia romana. Romolo è stato in galera, ma una volta uscito ha deciso di rigare dritto e ora lavora in fabbrica, mantenendo moglie e figlia. Mauro, diplomato geometra, spera di ottenere un incarico pubblico dal Comune, e intanto campa di lavoretti occasionali. Entrambi vivono sotto il tetto dei genitori, non riuscendo l’uno a trovare un alloggio per la propria famiglia, l’altro un incarico che gli permetta di guadagnarsi l’indipendenza. E le cose si mettono male, perché la nonna se ne è appena andata (e con lei la sua pensione) e l’inquilino che ha affittato il piccolo locale di proprietà del padre di Romolo e Mauro non paga la pigione.

Basato sul romanzo omonimo firmato da Marco Bocci, A Tor Bella Monaca non piove mai comincia il suo racconto mostrando come, in certi quartieri, sia un attimo passare da una esistenza piccolo borghese con qualche sicurezza all’emergenza economica e abitativa, così come sia un attimo precipitare da un’esistenza onesta dentro il buco nero del crimine, quando tutte le opzioni legali sembrano esaurite.

Regia
Marco Bocci
Cast
 Libero de Rienzo, Andrea Sartoretti, Antonia Liskova, Lorenza Guerrieri, Fulvia Lorenzetti
Genere
Drammatico
Durata
89 - colore
Produzione
Italia (2019)
Distribuzione
Altre Storie